L'Accademia dei Meccanismi Molecolari

L’ACCADEMIA dei MECCANISMI MOLECOLARI (AMM) è un’iniziativa nata tre anni fa dal Consiglio Nazionale delle Ricerche, di cui Carla Ferreri è il Direttore.
L’Accademia è dedicata alla formazione di professionalità in campo sanitario puntando al moderno approccio molecolare e transdisciplinare, fornendo formazione completa mediante un pool di competenze chimiche, meccanicistiche, analitiche, biochimiche, biologiche, cellulari fino ad arrivare ad aspetti clinici, nutrizionali e diagnostici.
Questo è garantito grazie alla presenza di un Comitato Scientifico, costituito da personalità accademiche e scientifiche di assoluto rilievo, che sono Docenti dell’Accademia e che vantano esperienza pluriennale di ricerca e di insegnamento dalla chimica alla medicina.
Un obiettivo fondamentale dell’Accademia è quello di costituire un percorso triennale per l’acquisizione della competenza di CONSULENTE MOLECOLARE. Difatti, nei tre anni di corso (accreditati come formazione continua ECM con un minimo di 20 crediti/anno) la varietà degli argomenti trattati consentono al professionista di raccogliere una base notevole di informazioni che svilupperanno le sue competenze nell’esame di aspetti molecolari in vari campi di applicazione. Con una tesina finale al termine di un triennio di frequenza, discussa dinanzi ad una commissione formata da parte del Comitato Scientifico, il corsista verrà denominato “Consulente Molecolare dell’Accademia” e parteciperà alle iniziative didattiche dell’Accademia, proponendo corsi e eseguendo docenze per l’Accademia stessa.
Il prossimo Corso partirà dal 21 marzo, per un totale di più di 30 ore di formazione e 20 crediti ECM.
Youtube video | Sito Web: https://amm.bo.cnr.it/
Programma (pdf)