The graphene flagship workshop

28 Febbraio 2013 - Aula Marconi - CNR di Roma - P.le Aldo Moro 7

IL RUOLO DEL CNR NELLA FLAGSHIP GRAPHENE,
E LE ATTIVITÀ DI RICERCA SU GRAFENE E MATERIALI 2D

In seguito all'approvazione della Flagship "Graphene" il workshop si propone come momento di discussione e approfondimento delle competenze del CNR, per realizzare una piattaforma da integrare con il sistema industriale italiano nel breve-medio periodo e in una prospettiva di sviluppo futuro. In tale giornata, oltre alle presentazioni programmate, sono previsti contributi dai ricercatori del CNR che sviluppano attività di ricerca nell'ambito del Grafene.
Programma | Iscrizione

GRAPHENE - Progetto Europeo senza precedenti

In Europa il futuro si chiama 'Graphene'

Lanciato un progetto europeo di portata senza precedenti dedicato all'innovazione tecnologica basata sul grafene. Dieci anni e un finanziamento di un miliardo di euro, tra i capofila dell'ambizioso programma anche il Cnr che coordinerà due attività strategiche. Le ricerche dedicate ai materiali compositi saranno coordinate da Vincenzo Palermo dell'Istituto per la sintesi organica e la fotoreattività (Isof-Cnr). “Il grafene è il materiale più sottile che esista in natura”, spiega il ricercatore. “La sua forma, resistenza e stabilità possono essere utilizzate per creare materiali mai visti prima, provocando una rivoluzione simile a quella causata nel secolo scorso dall’utilizzo dei polimeri per produrre plastica”.
Continua...

FEMS lecturer award 2012/13

The prestigious FEMS lecturer award 2012-2013 has been awarded to the ISOF-CNR researcher Vincenzo Palermo
The Award goes to young European materials scientists (aged less than 40 at the time of nomination) who have distinguished themselves by the significance of their work and their ability to communicate effectively. The Awards encourage promising materials scientists and engineers to lecture within Europe as “ambassadors” of the materials community. The lectures serve to disseminate knowledge on important subjects and expose the work of excellent young researchers in Europe. FEMS together with the hosting institutions will finance the lecture tours.

Largo ai (più o meno) giovani ...

LUNEDI' 11 Giugno 2012 alle ore 9.30 presso la sala riunioni 422 edificio 4 di ISOF, avrà luogo la giornata-evento:

"LARGO AI (più o meno) GIOVANI"

nella quale i colleghi neo assunti in ISOF presenteranno le loro idee scientifiche e linee di attivita'

Tutti gli interessati sono invitati a partecipare!

Le presentazioni sono ora accessibili:

Paolo Dambruoso - Annalisa Masi - Anna Sansone - Mirko Seri - Lorenzo Zani

Powering Planet Earth

In this book authors reveal the details associated with a switch to sustainable energy that are routinely swept under the table in public discussions. In a highly readable manner, they provide ammunition for debate, underpin opinions using facts, and challenge our popular beliefs

Armaroli, Nicola / Balzani, Vincenzo / Serpone, Nick
Powering Planet Earth
Energy Solutions for the Future
1. Edition January 2013

A stable and strongly lumin..

An easy-to-make and highly stable dinuclear Cu(I) complex, with a remarkably high emission quantum yield in rigid matrix at room temperature (46%), has been finally obtained
A stable and strongly luminescent dinuclear Cu(I) helical complex prepared from 2-diphenylphosphino-6-methylpyridine
Juan-José Cid , John Mohanraj , Meera Mohankumar , Michel Holler , Gianluca Accorsi , Lydia Brelot , Iwona Nierengarten , Omar Moudam , Adrien Kaeser , Béatrice Delavaux-Nicot , Nicola Armaroli and Jean-François Nierengarten
Chem. Commun., 2013,49, 859-861
DOI: 10.1039/C2CC37873F
Received 30 Oct 2012, Accepted 30 Nov 2012
First published on the web 30 Nov 2012

Pages

Subscribe to Istituto per la Sintesi Organica e la Fotoreattività RSS